Barchette di melone, gamberi e avocado

5/5
  • Procedura 17 minuti
  • Cottura 2 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Barchette di melone, gamberi e avocado


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Un antipasto fresco e leggero che unisce le vitamine della frutta a gustosi crostacei; le barchette di melone, gamberi e avocado sono un piatto decorativo per la vostra tavola e stupirà i vostri ospiti per creatività e colore, inoltre si preparano molto velocemente, infatti sono pronte in soli 15 minuti, si servono freddee sono ideali per l'estate. 

    • 1

      Cuoci i gamberetti. Versa in una pentola 2 dl di vino bianco, unisci 2 dl di acqua e porta a ebollizione. Sala, tuffa 300 g di gamberi e cuocili per circa 1-2 minuti; scolali e lasciali raffreddare. Sgusciali, privali del filetto nero sul dorso e lavali. Condiscili con un filo d'olio extravergine d'oliva, qualche stelo di erba cipollina tagliuzzata con le forbici e foglie di basilico spezzettate. 

    • 2

      Prepara il melone. Sciacqua e asciuga un melone. Elimina la scorza, con un coltello a lama lunga e robusta, poi dividilo in 4 spicchi ed elimina i semi. Preleva dalla parte centrale degli spicchi di melone tante palline, aiutandoti con uno scavino rotondo, poi mettili nella ciotola con i gamberi, sala e mescola bene. 

    • 3

      Decora le barchette. Sbuccia l'avocado e, con uno scavino rotondo piu' grande del precedente, ricava tante palline di polpa. Riuniscile in una ciotola e bagnale con il succo di un limone

    • 4

      Sgocciola le palline di avocado, mettile nella ciotola con le pallne di melone e i gamberi, sala, spolverizza con un po' di mix di pepi, suddividile nelle barchette di melone e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata
    Stampa
    Scelti per te