Babà al rum con panna e lamponi

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà elaborata

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Babà al rum con panna e lamponi


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di farina bianca 00
    100 g di burro
    5 uova
    50 g di zucchero
    35 g di lievito di birra
    sale Per la bagna: 500 g di zucchero
    rum Per accompagnare: 2 dl di panna fresca
    mezzo cucchiaio di zucchero a velo
    un cestino di lamponi freschi

    1) Sgusciate un uovo in una ciotola e stemperatevi il lievito. Sbattete leggermente in un'altra ciotola le rimanenti uova. Impastate la farina con 70 g di burro morbido, lo zucchero a cui avrete mescolato un pizzico di sale e incorporate a poco a poco le uova; lavorate bene il tutto: dovrete ottenere un impasto omogeneo molto morbido. Copritelo e lasciatelo lievitare in luogo tiepido per almeno un'ora, finché sarà raddoppiato di volume.Imburrate bene 8 stampini da babà. Dividete il composto in porzioni di circa 30 g di peso, formate delle palline e fatene scendere una in ogni stampino. Coprite con un telo e lasciate lievitare finché la pasta arriverà ai bordi. Accendete il forno a 190°; quando sarà caldo, infornate i babà e cuoceteli per 10-15 minuti, finché la pasta avrà sbordato di 2-3 cm dallo stampin o e sarà dorata. Sfornate i babà e lasciateli raffreddare.
    2) Portate a ebollizione un litro circa di acqua con lo zucchero; togliete dal fuoco, lasciate intiepidire e unite 2 dl di rum. Controllate che la temperatura dello sciroppo sia di circa 40°, poi tuffatevi i babà e lasciateveli immersi per 10 minuti.
    3) Montate la panna con lo zucchero a velo e pulite i lamponi con un telo umido. Scolate i babà, strizzateli tra le mani e metteteli sui piattini con un cucchiaio di panna e i lamponi.


    di SALE&PEPE Riproduzione riservata