Arancini di riso al pomodoro

5/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Arancini di riso al pomodoro


    invia tramite email stampa la lista

    Gli arancini di riso vengono preparati di solito quando in casa avanza del riso, che sia al pomodoro, con i funghi, con i carciofi, quello che conta è che sono così sfiziosi che non sembrano il frutto di un avanzo! Tipici della Sicilia ma ormai preparati in tante regioni italiane, hanno di solito una forma rotonda: ecco come fare gli arancini di riso al pomodoro.

    Preparazione

    1) Lessate 300 g di riso Roma, mescolatelo a 40 g di grana padano grattugiato, lasciatelo intiepidire e amalgamatelo a 2 tuorli. Snocciolate le olive, tagliate 6 pomodori datterini a metà ed eliminate i semi.

    2) Avvolgete 12 olive taggiasche in 12 foglie di basilico e sistematele nei pomodori. Con le mani umide formate palline di riso grandi come albicocche, farcitele con mezzo pomodoro ripieno, passatele nei 2 albumi e in 100 g di pangrattato.

    3) Disponete gli arancini sulla teglia rivestita di carta forno, conditeli con poco olio e cuoceteli in forno a 200° per 20 minuti.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata