Alici alle taccole con salsa di capperi

4/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Alici alle taccole con salsa di capperi


    invia tramite email stampa la lista

    20 alici
    20 taccole
    gr. 100 di pangrattato
    un uovo sodo
    un albume
    4 fette di pancarré
    un mazzetto di prezzemolo
    un vasetto di gr. 100 di capperi sott'aceto
    olio extravergine di oliva
    sale marino integrale fino
    pepe nero
    COME SI PREPARA Eliminate il picciolo
    delle taccole e bollitele in acqua salata, poi scolatele molto al dente e lasciatele raffreddare su un telo pulito.
    Incidete le acciughe lungo il ventre, quindi staccate la testa e tiratela delicatamente verso la coda eliminando
    contemporaneamente anche le lische. Sciacquatele, lasciatele sgocciolare in uno scolapasta e asciugatele con carta
    assorbente da cucina. Fate rinvenire il pancarré privato della crosta nell'aceto di conservazione dei capperi mescolato
    con un decilitro d'acqua fredda, quindi strizzatelo e frullatelo con il prezzemolo, i capperi, l'uovo sodo, sale, pepe
    e olio sufficiente a ottenere una salsa fluida. Farcite le alici con una taccola, legatele con refe incolore da cucina,
    immergetele parzialmente nell'albume leggermente sbattuto e passatele quindi nel pangrattato. Friggetele in abbondante
    olio bollente, estraetele con un mestolo forato e ponetele su carta assorbente da cucina a perdere l'unto in eccesso.
    Versate la salsa di capperi in 4 ciotoline individuali e servite a parte le alici.

    di GRAZIA Riproduzione riservata