• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Agnello piccante

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 1 cosciotto di agnello da 1 kg disossato
    - 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 80 g di capperi sotto sale
    - 4 filetti di acciuga sotto sale
    - 60 g di farina
    - 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
    - sale
    - pepe


    1) Pulite bene il cosciotto di agnello, eliminando gli eventuali nervi e le parti grasse in eccesso; quindi, con un coltello ben affilato, tagliate la polpa a dadi di circa 3 cm. Dissalate perfettamente i capperi e pulite accuratamente le acciughe.
    2) Condite la carne con il sale e il peperoncino, poi infarinatela e mettetela a rosolare in un recipiente di coccio, con l'olio extravergine, per 10 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
    3) Continuate a cuocere, fino a quando sulla dadolata di agnello si sarà formata una crosticina dorata, quindi unite 1 mestolino di acqua calda, coprite e lasciate cuocere per altri 30 minuti.
    4) Togliete la dadolata dal fuoco e trasferitela su un piatto da portata preriscaldato. Unite i capperi e i filetti di acciuga
    spezzettati e amalgamate.
    5) Irrorate lo spezzatino con il suo fondo di cottura. Quindi portatelo in tavola ancora tiepido, accompagnandolo, a piacere, con peperoni e patate arrosto.

    Aglianico

    CUCINOTE
    Lavate 2 kg di capperi e fateli asciugare al sole per 2 ore. Disponete, in vasetti di vetro, una manciata di sale grosso (2 kg in tutto), alternandolo ai capperi: l'ultimo strato deve essere di sale. Fate riposare 1 settimana.
    Riproduzione riservata