Uova farcite di panzanella

/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

La panzanella è una ricetta rustica tipica delle regioni dell'Italia centrale, ed è una preparazione a base di pane raffermo, cipolla rossa, basilico conditi con olio, aceto e sale. Un piatto povero, che non necessita di cottura, che solitamente viene consumato come antipasto o piatto unico. Noi te la proponiamo come gustoso ripieno per delle uova rassodate, a cui vengono aggiunti i tuorli e da servire con una stuzzicante salsina al basilico. Un piatto estivo da provare subito!



  • 1

    Lavora pane e cipolla. Spella la cipolla, tagliala a piccolissimi dadini e disponili in una ciotola con acqua fredda per circa 10 minuti. Sistema le fette di pane in un piatto, bagnale con acqua fredda e lasciale riposare per 2-3 minuti. Sgocciolale, strizzale e sbriciolale con le mani in una ciotola. Sgocciola anche i dadini di cipolla e uniscili al pane.

  • 2

    Aggiungi gli altri ingredienti. Lava i pomodori, tagliali a metà elimina i semi e riducili a piccoli dadini. Lava 10 foglie di basilico, asciugale e spezzettale con le mani. Unisci i pomodori e il basilico al pane e alla cipolla. Bagna con 1 cucchiaio di aceto e con 2 cucchiai di olio extravergine; regola di sale e pepe, mescola e riponi in frigo per 30 minuti.

  • 3 Completa e servi. Disponi le uova in un pentolino con acqua fredda e cuocile per 8-9 minuti dall'ebollizione. Raffreddale sotto acqua fredda corrente. Sgusciale, tagliale a metà ed estrai delicatamente con un cucchiaio il tuorlo dall'albume. Sbriciola i tuorli, aggiungili al composto di pane, pomodori e cipolla e mescola. Riempi gli albumi con la panzanella. Lava e asciuga 10 foglie di basilico e frullale con 2 cucchiai di olio, sale e pepe.
  • 4 Servi le uova ripiene di panzanella con la salsina al basilico.
Scelti per te