Tortine salate di crepes di quinoa

Tortine salate di crepes di quinoa 100 - 4.00/5

Ingredienti

tapioca
80 grammi
pomodoro polpa
700 grammi
latte intero
750 millilitri
olio di oliva
1 cucchiaio
sale
2 cucchiaini
erbetta
500 grammi
basilico
6 foglie
pepe
q.b.
burro
70 grammi

Preparazione

Mescolate 125 gr di farina di quinoa con 250 ml di latte e 1 cucchiaino di sale, unite 3 uova leggermente sbattute, 1 cucchiaio d'olio e lasciate riposare mezz'ora. Scaldate una padella antiaderente del diametro di 22 cm, spennellatela con un velo di burro fuso e versatevi una quantità di composto sufficiente a coprire il fondo del recipiente. Cuocete a fiamma media entrambi i lati della crepe. Trasferitela su carta assorbente da cucina e preparate le altre allo stesso modo. Cuocete 500 gr di erbette in acqua
salata, scolatele, strizzatele bene, tritatele e fatele insaporire in 10 gr di burro. Nel frattempo tritate 1 cipolla e fatela dorare in 10 gr di burro, aggiungete 700 gr di polpa di pomodoro, 6 foglie di basilico, sale e pepe e cuocete a fiamma media per 10 minuti. Sciogliete 50 gr di burro in una casseruola, incorporatevi 80 gr di farina di ceci e 80 gr di fior di tapioca, salate e versate 500 ml di latte bollente mescolando fino a ottenere una besciamella omogenea. Quando tutte le crepes sono pronte ritagliate dei quadrati di 20x20 cm. Foderate di carta oleata una teglia di 20 cm per lato a bordi alti, mettete sul fondo una crepe, spalmatela di besciamella e distribuitevi sopra 1 cucchiaio di erbette e 2 di salsa di pomodoro. Proseguite alternando così gli altri strati. Cuocete in forno a 180° per 20 minuti. Servite con la salsa di pomodoro rimasta.