Teglia di paccheri e carciofi

/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile
  • Private i carciofi del gambo, delle punte e delle foglie esterne più dure. Arrotondate i fondi, tagliateli a metà, eliminate l'eventuale fieno interno e riduceteli a spicchi. Metteteli, man mano, in una ciotola d'acqua con succo di limone. Scaldate 3-4 cucchiai di olio in una padella, aggiungete i carciofi sgocciolati e l'aglio e cuocete per 2-3 minuti. Unite i pelati spezzettati, 1 cucchiaino di zucchero e la maggiorana. Salate, pepate, cuocete per 15 minuti e togliete l'aglio.

  • Lessate i paccheri molto al dente in abbondante acqua bollente salata. Scolate la pasta e conditela con il sugo. Tagliate la scamorza affumicata a fettine.

  • Ungete una pirofila con poco olio e disponeteci 1/3 della pasta, 1/3 di scamorza e 1 cucchiaio di pecorino. Proseguite con gli strati, fino a esaurire gli ingredienti, terminando con il pecorino. 
  • Coprite la teglia con un foglio di alluminio e cuocete in forno già caldo a 180° C per 10 minuti. Togliete l'alluminio, proseguite la cottura della teglia di paccheri e carciofi per altri 5 minuti e servite. 
Scelti per te