Teglia di cavolfiori

4.50/5 (100)
teglia-di-cavolfiori


Procedimento

1) Lavate e mondate il cavolfiore eliminando le foglie verdi e il torsolo. Dividetelo a cimette e lessatele in acqua bollente salata per 15 minuti. Scolatele e fatele insaporire in una padella con 20 g di burro fuso a color nocciola. Riscaldate la besciamella a fuoco basso (se preferite potete prepararla in casa con 20 g di burro, 20 di farina e 2 dl di latte).


2) Incorporate la pasta di acciughe, un tuorlo e 2 cucchiai di grana. Regolate di sale e pepate.


3) Imburrate una teglia: distribuite sul fondo il cavolfiore e versatevi sopra la besciamella.


4) Cospargete con fiocchetti di burro e spolverizzate con il grana rimasto. Fate gratinare sotto il grill caldissimo per pochi minuti oppure cuocete in forno caldo a 220° fino a che la superficie risulterà dorata.


5) Se volete rendere questo piatto più «scenografico», potete usare meta cavolfiore e metà broccoletti, alternando le cimette bianche e verdi e distribuite uniformemente la besciamella in superficie senza coprirle del tutto.

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata