Tarte tatin di fichi servita con crema al limone

/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tarte tatin di fichi servita con crema al limone


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Lava e asciuga con attenzione i fichi freschi e tagliali a metà. Imburra generosamente il fondo di una tortiera, facendo un piccolo strato con il burro. Spolverizza sul burro lo zucchero, distribuendolo in modo uniforme.

    2) Disponi i mezzi fichi, con la parte interna rivolta verso il fondo della tortiera, vicini uno all'altro, cercando di riempirla bene. Copri i fichi con la pasta sfoglia. Rimbocca, all'interno della teglia, la pasta in eccesso, bucherella la superficie con una forchetta e metti in forno a 200° C per 30 minuti circa o, comunque, fino a che la superficie sarà dorata.

    3) Prepara la crema mentre la torta è in forno. Monta in una casseruola i tuorli con lo zucchero, aggiungi il burro a pezzetti, il succo di limone e la scorza grattugiata di uno. Cuoci a bagnomaria per qualche minuto, fino a quando la crema si ispessisce, versa in una ciotola e lasciala raffreddare.

    4) Leva la torta dal forno ai fichi, falla intiepidire, poi metti il piatto di portata sul dolce e rivoltalo in modo che la parte a contatto con il fondo diventi la superficie superiore. Servi la tarte tatin di fichi con la crema al limone.

    Scelti per te