Tagliatelle integrali con acciughe

/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle integrali con acciughe


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Ammorbidite in acqua tiepida 40 g di uvetta sultanina. Pulite 400 g di acciughe fresche eliminando la testa, apritele a libro, diliscatele, lavatele e asciugatele.

    2) Tagliate a fettine sottili una cipolla media, mettetela in un tegame, unite 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva e fatela appassire a fuoco basso, senza lasciarla colorire (bagnate eventualmente con un paio di cucchiai di acqua calda); quando la cipolla è disfatta, unite le acciughe, un pizzico di stimmi di zafferano, 2-3 rametti di finocchietto selvatico tritati fini e l'uvetta scolata dall'acqua e asciugata. Regolate di sale e cuocete a recipiente scoperto, mescolando spesso, per 10 minuti circa. A fine cottura profumate con una buona macinata di pepe.

    3) Mentre il sugo cuoce, tostate in un padellino antiaderente 30 g di pinoli senza aggiungere alcun condimento. Portate a ebollizione abbondante acqua nella pentola della pasta, salatela leggermente e tuffatevi 320 g di tagliatelle integrali.

    4) Versate metà del condimento in una capiente terrina. Scolate la pasta al dente tenendola un po' umida, versatela nella terrina, mescolatela con 2 forchette e suddividetela nei piatti. Distribuite su ogni porzione il resto del sugo e servite subito.

    Scelti per te