Tagliatelle alla salvia

Vota la ricetta!

Ingredienti

pepe
q.b.
burro
40 grammo
sale
q.b.
salvia
4 foglia
vino bianco
.5 bicchieri
fagioli di spagna
100 grammo
pasta all'uovo
250 grammo

Preparazione

100 g di fagioli di Spagna secchi
250 g di pasta secca all'uovo paglia e fieno
2 porri
4 foglie di salvia
40 g di burro
un mestolo di brodo di carne (preparato con il dado o con estratto di carne)
mezzo bicchiere di vino bianco secco
sale,
pepe

1) Lavate i fagioli e metteteli a bagno in acqua fredda per 12 ore. Lessateli nella stessa acqua di ammollo leggermente
salata (occorreru00e0 circa un'ora e mezzo). Scolateli e conservate un mestolino dell'acqua di cottura. Pulite i porri,
lavateli, affettateli e tritateli.
2) Fate fondere 30 g di burro con la salvia, unite i porri e lasciateli rosolare. Bagnateli con il vino, fatelo
evaporare, aggiungete i fagioli, il brodo e l'acqua di cottura tenuta da parte. Proseguite la cottura a fiamma media,
mescolando spesso, finchu00e9 i fagioli si sono asciugati e insaporiti nel condimento.
3) Quando i fagioli a-vranno la giusta consistenza, salate e spegnete. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata;
scolatela al dente, conditela subito con il burro rimasto, i fagioli e i porri. Mescolate, pepate e servite.