Tacchinella ripiena

Vota la ricetta!

Preparazione

una tacchinella da 4 kg pulita -
200 g di mollica di pane fresco -
100 g di pistacchi sgusciati -
100 g di prosciutto crudo -
100 g di prosciutto cotto -
100 g di pancetta affumicata a fette -
un mazzetto di prezzemolo -
5-6 foglie di salvia -
2 uova -
2 costole di sedano -
2 carote -
4 scalogni -
un limone non trattato -
un bicchiere di vino bianco -
2 dl di brodo vegetale -
80 g di burro -
sale, pepe



1) Lavate la tacchinella, asciugatela e massaggiatela internamente ed esternamente con il sale. Frullate i 2 tipi di prosciutto con i pistacchi, il pane, le uova, una macinata di pepe, le foglie di prezzemolo, la salvia e la scorza di limone grattugiata.
2) Farcite la tacchinella con il ripieno preparato, cucite le estremitu00e0 con un filo di cotone grosso, legate ali e zampe e bardate il petto con le fette di pancetta sovrapposte. Pulite sedano, carote e scalogni, tagliateli a tocchetti, soffriggeteli in una grossa teglia con il burro e unite la tacchinella.
3) Passate la teglia nel forno caldo a 200u00b0 per 20 minuti, unite il vino e il brodo, portate la temperatura a 180u00b0 e cuocete per
altre 3 ore e mezzo, bagnando di tanto in tanto con il fondo. Al momento di servire, staccate la pancetta e tagliatela in 12 pezzetti, affettate il petto e porzionate le cosce, condite la carne con il fondo di cottura e servitela con il ripieno tagliato a fette.