Spaghetti con taleggio e radicchio

4.00/5 (100)
spaghetti-con-taleggio-e-radicchio


Procedimento

1) Lavate la mela, tagliatela a metà, eliminate il torsolo e riducete la polpa a dadini. Pulite il radicchio, privatelo del gambo, sfogliatelo, lavate le foglie, asciugatele e tagliatele a tronchetti. Sciogliete il burro in una padella antiaderente, unite la salvia e la mela a dadini e cuoceteli su fiamma vivace fino a che risultano dorati. Aggiungete il radicchio, regolate di sale e spegnete il fuoco.

2) Private il taleggio della crosta, riducetelo a tocchetti, trasferitelo in una casseruola con 2 dl di latte e scioglietelo su fiamma bassa mescolando fino ad ottenere una salsa omogenea. Diluite la fecola con il latte rimasto, unitela alla salsa e proseguite la cottura fino a che il composto si addensa.

3) Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela subito con la salsa al taleggio preparata, mescolando bene. Suddividete gli spaghetti nei piatti, completate con le mele e il radicchio, insaporite con una macinata di pepe e servite.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata