Spaghetti con radicchio e bottarga

Preparazione

320 g di spaghetti
2 cespi di radicchio di Treviso
un porro
40 g di bottarga di muggine
mezzo bicchierino di grappa
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
40 g di burro
sale
pepe

1) Private il porro delle radichette e della parte piu00f9 verde, lavatelo e affettatelo; pulite il radicchio eliminando il torsolo e le foglie sciupate, tagliatelo a listarelle e lavatelo.
2) Rosolate il porro in un largo tegame con l'olio, a fuoco dolce, unite il radicchio e, quando saru00e0 leggermente appassito, bagnate con la grappa e lasciatela evaporare. Aggiungete la bottarga tagliata a lamelle sottili, regolate di sale e pepate.
3) Lessate gli spaghetti in acqua bollente, moderatamente salata (la bottarga u00e8 piuttosto saporita), scolateli al dente e versateli nel tegame con il condimento; amalgamatevi il burro e servite.