Soufflé saporito al cavolfiore

Vota la ricetta!

Preparazione

- 400 g di cavolfiore
- 100 g di salsiccia
- 3 uova
- 50 g di farina
- 0,5 l di latte
- 80 g di burro
- 1 rametto di rosmarino
- sale


La ricetta in 5 mosse 1) Mondate e pulite il cavolfiore, dividetelo in piccole cimette completamente prive di gambi e
lessatelo a vapore per 30 minuti. Spellate la salsiccia, sgranatela molto finemente e rosolatela in padella senza aggiungere grassi A, fino a quando diventerà croccante e rossa.
2) Schiacciate il cavolfiore ormai cotto con la forchetta, salatelo, aggiungetelo alla salsiccia assieme al rosmarino pulito e tritato, e fate insaporire per 5 minuti.
3) Fate fondere 60 g di burro a fuoco basso, aggiungete la farina setacciata e, subito dopo, il latte caldo. Fate cuocere per 10 minuti circa, mescolando piano con la frusta B, fino a quando la crema non si sarà addensata, quindi spegnete il fuoco.
4) Aggiungete il composto di salsiccia e cavolfiore, e amalgamate; poi separate gli albumi dai tuorli e aggiungete anche questi ultimi C. Quindi, incorporate gli albumi montati a neve molto soda
5) Ungete con il burro rimasto 4 stampi individuali da soufflé, versatevi il composto riempiendoli soltanto per metà, quindi
passate il pollice sulla superficie della crema E, in modo da scavare un piccolo solco. Fate cuocere i soufflé per 30 minuti in forno caldo a 160 °C, senza mai aprire lo sportello, quindi serviteli velocemente, prima che perdano il loro
caratteristico gonfiore.
Vernaccia di San Gimignano Teruzzi & Puthod