Ratatouille d’inverno

/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ratatouille d’inverno


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Lavate i porri, privateli della parte verde e delle barbette, quindi affettateli finemente. Mondate il sedano e la carota, lavateli e tagliateli a bastoncini.

    2) Lavate e private delle foglie esterne il finocchio; mondate anche il carciofo eliminando il gambo, le spine, il fieno e le foglie più dure; poi dividetelo a spicchi. Suddividete il cavolfiore a cimette e lavatele; tagliate a tocchetti la zucca privata delle buccia. Fate soffriggere in una casseruola il burro con un paio di cucchiaiate di olio, unitevi le verdure, comprese le patate intere, tranne la zucca e il cavolfiore.

    3) Salate, pepate e insaporite con il timo e la maggiorana. Lasciate rosolare bene le verdure per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno; infine unitevi mezzo bicchiere di acqua calda. Coprite la casseruola e fate cuocere a fuoco basso per circa un'ora. Mezz'ora prima del termine di cottura, unite alle verdure la zucca e il cavolfiore e regolate di sale e pepe. A fine cottura trasferite la ratatouille in una pirofila leggermente unta di olio e mettetela in forno caldo a 200° per una decina di minuti. Quindi sfornatela e lasciatela intiepidire.

    Scelti per te