Polpette di vitello al vapore

/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Polpette di vitello al vapore


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Per cucinare le polpette di carne al vapore per prima cosa devi preparare gli ingredienti. Elimina la parte verde e le radichette del porro e tritalo molto finemente. Sbuccia 3 cm di zenzero fresco e tritalo con lo spicchio d'aglio schiacciato e spellato. Trasferisci i tre ingredienti in una ciotola e aggiungi la carne macinata, 1 cucchiaino di salsa di soia, un pizzico di peperoncino in polvere, 1 cucchiaio di pangrattato e un pizzico di sale. Mescola bene, in modo da ottenere un composto omogeneo. Raschia le carote, spunta le zucchine; lava entrambe le verdure, asciugale e riducile a listarelle.

    2) Forma le polpette di vitello. Suddividi il composto di carne in tante polpette grandi come albicocche. Con le mani leggermente unte di olio dai loro una forma ovale e infilza ciascuna polpetta in uno stecchino. Disponi il cestello per la cottura al vapore in una pentola, versa acqua sufficiente a sfiorare il fondo del cestello e porta a ebollizione.

    3) Cuoci e servi le polpette al vapore. Metti le polpette nel cestello, chiudi con il coperchio e cuoci per circa 20 minuti. Togli le polpette dal cestello e tienile in caldo fra due piatti. Versa altra acqua nella pentola, se necessario, riporta a bollore e cuoci al vapore anche le listarelle di verdure per 3-4 minuti. Servi le polpette al vapore e le verdurine con salsa di soia e, a piacere, con del riso lessato.

    Scelti per te