Pizza di Pasqua al formaggio

/5
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pizza di Pasqua al formaggio


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    La pizza di Pasqua al formaggio proposta in questa ricetta è una tipica preparazione dell'Umbria e delle Marche, servita durante il periodo pasquale. Se ti piace l'idea di gustarla come raccomanda la tradizione, portala in tavola accompagnata da uova sode e, affetati misti, con un ricco assortimento di verdure sott'olio e sottaceto.

    • 1

      Fai l'impasto. Sciogli il lievito in 1/2 bicchiere di acqua tiepida, unisci il miele, una quantità di farina sufficiente a ottenere un impasto molto morbido e lavoralo per un paio di minuti. Forma un panetto, sistemalo nella ciotola media infarinata, copri con un telo e fallo lievitare per 2 ore in un luogo tiepido


      Amalgama la farina rimasta a 3 uova sbattute, 2 pizzichi di sale, abbondante pepe, 3 cucchiai di olio, il burro e un bicchiere di acqua. Impasta gli ingredienti, unisci il panetto lievitato, impasta ancora, quindi aggiungi i formaggi, lavorando per circa 20 minuti. Metti l'impasto ottenuto nella ciotola grande ben farinata e fallo lievitare per almeno 2 ore, finchè sarà raddoppiato di volume. Lavora leggermente l'impasto e disponilo nello stampo rivestito con carta da forno bagnata e ben strizzata.

    • 2

      Cuoci e servi. Fai nuovamente lievitare l'impasto per circa 2 ore, finchè sarà quasi raddoppiato di volume. Sbatti l'uovo rimasto con il latte e spennella la superficie dell'impasto.


      Cuoci la pizza nel forno già caldo a 190° C per circa 1 ora. Verifica la cottura con uno stecchino. Fai intiepidire la pizza di Pasqua al formaggio e servila tagliata a fette.

    Scelti per te