Pera fondente

Pera fondente 100 - 4.50/5
pera-fondente


Procedimento

4 pere William sode
40 g di fontina
un rametto di timo
4 foglioline di salvia
8 fette di pancetta tesa
mezzo litro di vino bianco
un limone
2 foglie di alloro
6 bacche di pepe nero



1) Riunite in una casseruola il pepe, l'alloro, il vino, 2 litri di acqua e portate a ebollizione. Sbucciate le pere lasciando attaccato il picciolo, bagnatele con il succo del limone, immergetele nella casseruola e cuocetele su fiamma bassa per circa 20 minuti, fino a quando risultano morbide. Scolatele e lasciatele raffreddare.
2) Tagliate via la calotta superiore a ogni pera, svuotatele delicatamente in modo da eliminare il torsolo e riempitele con la fontina tagliata a tocchetti e mescolata con le foglie di timo e salvia tritate fini.
3) Ricomponete ogni pera con la propria calotta, avvolgetele con le fette di pancetta, trasferitele in una teglia rivestita con carta
da forno e cuocetele, in forno a 220°, per 20 minuti, fino a quando la pancetta risulta croccante. Lasciatele riposare qualche minuto e servite.

di SALE&PEPE Riproduzione riservata