pasta-calabrese


Procedimento

450 g di pasta formato sedani
500 g di pomodori pelati
un ciuffo di prezzemolo
un rametto di basilico
una cipolla
2 spicchi di aglio
pecorino grattugiato
2 uova sode,
olio
sale,
pepe.

COME SI PREPARA
1) Scolate i pomodori dal liquido di conservazione e tagliateli a pezzetti. Scaldate in una casseruola 4 cucchiai di olio e fatevi appassire la cipolla, prima affettata al velo, poi aggiungete il prezzemolo, il basilico e l'aglio, tutti tritati finemente.
2) Cuccete per 5 minuti, quindi unite i pomodori; salate e pepate. Fate cuocere il sugo a fuoco basso, per 30 minuti circa.
3) Cuccete i sedani in acqua bollente salata, scolateli al dente e versatene una parte in una pirofila; copriteli con metà della salsa al pomodoro e spolverizzate con 2-3 cucchiai di pecorino. Completate con la pasta e la salsa rimaste e guarnite con le uova sode tagliate a spicchi.
4) Coprite la pirofila con un foglio di alluminio e mettetela in forno caldo a 190° per 20 minuti circa. Servite i sedani ben caldi, nella pirofila.

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata