Pappardelle con porcini, prosciutto e provola

5.00/5 (100)

Ingredienti

q.b. papavero semi
60 gr burro
q.b. sale
q.b. pepe
100 gr prosciutto cotto affumicato

Procedimento

320 g di pappardelle fresche
300 g di funghi porcini
100 g di prosciutto di Praga
40 g di provola affumicata
un porro
semi di papavero
60 g di burro
sale, pepe

1) Mondate i porcini, puliteli con un panno umido, quindi tagliate a fette i più grandi e a metà i più piccoli. Mondate, lavate e affettate il porro.
2) Fate fondere 50 g di burro in un largo tegame, unite il porro, lasciatelo rosolare legge rmente e poi aggiungete i funghi. Salate, cospargete con una macinata di pepe e proseguite la cottura a fuoco moderato per 20 minuti. Poco prima del termine, unite il prosciutto tagliato a listarelle, mescolate e spegnete il fuoco. Tostate i semi di papavero in un pentolino con il burro rimasto.
3) Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela e conditela con il sugo di funghi e i semi di papavero. Servite e completate con la provola grattugiata con una grattugia a fori medi.

di SALE&PEPE Riproduzione riservata