Pacchettini di coste ripieni di carne

4.00/5 (100)

Ingredienti


Procedimento

1 kg di coste
400 g di passata di pomodoro
200 g di carne di vitellone o di maiale macinata
1 scalogno
70 g di parmigiano reggiano
1 uovo + aglio
noce moscata
olio extravergine di oliva
sale e pepe

1) Pulite le coste. Separate la parte verde delle coste da quella bianca, lavatela, asciugatela in una centrifuga per insalate, scottatela in acqua bollente salata per 1 minuto. Sgocciolatela, passatela in acqua e ghiaccio e stendetela su carta da cucina. 2) Preparate il ripieno. Eliminate gli eventuali fili dalle coste bianche, lavatele e asciugatele con carta assorbente da cucina. Immergetele in acqua salata in ebollizione e cuocetele per una decina di minuti, finché risulteranno morbide. Scolatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a dadini molto piccoli. Spellate e tritate lo scalogno, mettetelo in una ciotola con la carne macinata. Unite l'uovo, i dadini di coste, sale, pepe, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato e profumate con noce moscata.
3) Fate i pacchettini. Formate con il composto preparato delle polpettine delle dimensioni di una noce. Disponete le foglie
verdi delle coste sul piano di lavoro, mettete al centro di ciascuna 1 polpettina e ripiegate prima i 2 lati lunghi, quindi sovrapponete quelli più corti formando un pacchetto.
4) Completate. Rosolate in 1 cucchiaio di olio 1 spicchio d'aglio tritato, versate la passata di pomodoro, scaldatela, unite i pacchettini preparati e cuoceteli su fiamma bassa, coperti, per circa 30 minuti. Servite con il parmigiano reggiano rimasto tagliato a scaglie.

un sughetto leggero insaporisce questi bocconcini a sorpresa

di IN TAVOLA Riproduzione riservata