Lasagne ai frutti di mare

/5

di Stefania Carlevaro

Preparazione

Ingredienti per 4 persone
6 sfoglie di pasta per lasagna secca, 4 carciofi, 80 g di olive taggiasche, timo, alloro, maggiorana, aglio, olio extravergine di oliva, 1 bicchiere di vino bianco, 1 kg di cozze pulite, 500 g di vongole, 8 gamberi, 4 seppioline, 100 g di amido di mais, 50 g di grana padano, sale

Sciacqua le cozze, lava le vongole e falle spurgare 3 ore in acqua e sale. Scalda in una pentola l’olio, 1 spicchio di aglio schiacciato, il timo e l’alloro. Unisci le cozze e le vongole. Bagna con 1/2 bicchiere di vino bianco e copri. Fai cuocere fino a che le conchiglie non si aprono. Sguscia i frutti di mare e filtra il succo. Aggiungi al sugo di cottura altra acqua fino ad arrivare a 1,5 litri. Porta sul fuoco, aggiungi l’amido di mais e continua a girare fino a quando bolle. Sala. In una padella rosola i gamberi sgusciati e le seppioline con olio, aglio e timo. Fai raffreddare e taglia tutto a dadini. Pulisci i carciofi, dividili a metà e brasali in una pentola larga con olio, maggiorana, aglio e 1/2 bicchiere di vino bianco. Falli raffreddare, tagliali a quadretti e uniscili ai frutti di mare. In una pirofila da lasagna alterna besciamella, sfoglia e il mix di frutti di mare e carciofi fino a ottenere tre strati, distribuisci un po’ di grana e cuoci in forno a 160° per circa 15-20 minuti.

Nel video in apertura lo chef Tommaso Arrigoni ti spiega come selezionare i frutti di mare e fare la besciamella di pesce.

Credits: Cristina Galliena Boham
Lasagne ai frutti di mare
La trovi anche in:
Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te