Gratin di zucca gialla, porri e formaggio

/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gratin di zucca gialla, porri e formaggio


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Prepara gli ingredienti. Togli la scorza, i semi e i filamenti a un pezzo di zucca gialla da 1,2 kg quindi tagliala a fette di circa 1 cm di spessore. Elimina le radichette, la parte verde e la membrana superficiale dei porri; quindi lavali e tagliali a bastoncini. Metti le verdure nel cestello per la cottura al vapore. Sistema il cestello nella pentola e versa una quantità di acqua sufficiente a sfiorarne il fondo, copri con il coperchio. Cuoci le verdure per circa 15 minuti a fiamma media, a partire dall'ebollizione dell'acqua.Taglia 200 g di formaggio tipo asiago, fontina, montasio o taleggio a fettine sottili.

    2) Fai la base. Imburra la pirofila e sistema uno strato uniforme di zucca, in modo da coprire il fondo completamente. Regola di sale e spolverizza con una macinata abbondante di pepe. Sovrapponi uno strato di porri e distribuisci sopra metà formaggio, in modo uniforme. Completa con uno strato di zucca.

    3) Cuoci e servi. Distribuisci il burro rimasto sulla superficie, dopo averlo tagliato a fiocchetti. Cuoci la preparazione nel forno già caldo a 180 °C per 45-50 minuti. Togli la pirofila dal forno, distribuisci sulla superficie il formaggio rimasto a fettine e una macinata di pepe. Rimetti in forno e cuoci per altri 5 minuti, in modo che il formaggio si fonda completamente. Lascia riposare il gratin di zucca gialla, porri e formaggio per 10 minuti a temperatura ambiente, in modo che gli ingredienti si amalgamino bene, e servi.

    Scelti per te