Gnocchi di zucca con capesante

/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di zucca con capesante


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Cuoci la zucca a pezzetti nel forno a 180° per circa 20 minuti. Elimina la scorza e schiaccia la polpa allo schiacciapatate. Lessa le patate, sbucciale e passa anch'esse allo schiacciapatate. Mescola i 2 purè e impastali con la farina, le uova, il parmigiano grattugiato e 1 presa di sale. Sagoma l'impasto in lunghi rotolini di 2 cm di diametro e riduceli a tocchetti.

    2) Estrai le capesante dalle conchiglie, lavale, asciugale e tagliale a dadini. Saltale in padella con un filo di olio e l'aglio schiacciato e regola di sale.
    3) Pulisci i cavolini, tagliali a metà e lessali in acqua bollente salata per circa 12 minuti. Aggiungi gli gnocchi e cuocili finché non salgono a galla (2 minuti scarsi). Sgocciola cavolini e gnocchi e trasferiscili nella padella con le capesante. Condisci con poco olio, salta il tutto a fuoco vivo per 2 minuti e servi in tavola.

    Gnocchi di zucca con capesante

    Gnocchi di patate resi ancora più gustosi, grazie all'aggiunta nell'impasto della polpa di zucca. Qui ve li suggeriamo accompagnati alle capesante e ai cavolini di Bruxelles, per un tripudio di sapori tutto da provare. 


    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata
    Stampa
    Scelti per te