Gnocchi di zucca con capesante

5.00/5 (100)
gnocchi-di-zucca-con-capesante

Ingredienti

550 grammi zucca
200 grammi patate
250 grammi farina
70 grammi parmigiano
1 spicchio aglio
8 cappasante (conchiglia di san giacomo)
q.b. sale

Procedimento

1) Cuoci la zucca a pezzetti nel forno a 180° per circa 20 minuti. Elimina la scorza e schiaccia la polpa allo schiacciapatate. Lessa le patate, sbucciale e passa anch'esse allo schiacciapatate. Mescola i 2 purè e impastali con la farina, le uova, il parmigiano grattugiato e 1 presa di sale. Sagoma l'impasto in lunghi rotolini di 2 cm di diametro e riduceli a tocchetti.

2) Estrai le capesante dalle conchiglie, lavale, asciugale e tagliale a dadini. Saltale in padella con un filo di olio e l'aglio schiacciato e regola di sale.
3) Pulisci i cavolini, tagliali a metà e lessali in acqua bollente salata per circa 12 minuti. Aggiungi gli gnocchi e cuocili finché non salgono a galla (2 minuti scarsi). Sgocciola cavolini e gnocchi e trasferiscili nella padella con le capesante. Condisci con poco olio, salta il tutto a fuoco vivo per 2 minuti e servi in tavola.

Gnocchi di zucca con capesante

Gnocchi di patate resi ancora più gustosi, grazie all'aggiunta nell'impasto della polpa di zucca. Qui ve li suggeriamo accompagnati alle capesante e ai cavolini di Bruxelles, per un tripudio di sapori tutto da provare. 


di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata