Fusilli al pesto di feta e noci

5.00/5 (100)
fusilli-al-pesto-di-feta-e-noci


Procedimento

1) Pulite il cavolfiore, dividetelo in piccole cimette, lavatele e scottatele in acqua bollente salata per 5 minuti. Mondate il prezzemolo, lavatelo, asciugatelo bene e frullate una manciata di foglie con i gherigli di noce, 40 g di feta sbriciolata, un pizzico di sale, lo spicchio d'aglio sbucciato e privato dell'anima centrale e 3 cucchiai d'olio.

2) Scaldate un cucchiaio d'olio in una padella antiaderente, unite le cimette di cavolfiore e cuocetele su fiamma alta finché iniziano a dorare e ad abbrustolirsi. Lessate i fusilli in acqua bollente salata; nel frattempo diluite il pesto di feta preparato con 3-4 cucchiai dell'acqua di cottura della pasta.

3) Scolate i fusilli al dente, trasferiteli in un piatto di portata e conditeli con il pesto diluito, le cimette di cavolfiore e, se vi piace, insaporite con una macinata di pepe nero. Tagliate la feta rimasta a lamelle sottilissime e cospargetela sulla pasta. Servite i fusilli ben caldi.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata