Funghi misti e filetti di triglia

4.00/5 (100)
funghi-misti-e-filetti-di-triglia

Ingredienti

1 spicchio aglio
q.b. finocchietto selvatico
20 olive taggiasche
q.b. pepe
30 gr burro
q.b. sale

Procedimento

800 g di funghi misti (chiodini, finferli, porcini)
8 filetti di triglia
400 g di polpa di pomodoro
1 ciuffetto di finocchietto selvatico
1 spicchio di aglio
20 olive taggiasche
vino bianco secco
30 g di burro
olio extravergine di oliva
farina
origano
sale, pepe



Pulisci i funghi, lavali e taglia a fettine i più grandi, quindi falli leggermente rosolare in un tegame dove hai aggiunto il burro e l'aglio sbucciato, bagnali con uno spruzzo di vino e fallo in parte evaporare. Aggiungi la polpa di pomodoro, un paio di rametti di finocchietto tritato, un pizzico di origano, il sale e il pepe, quindi continua la cottura per 30 minuti. Infine unisci le olive, mescola e spegni il fuoco. Infarina i filetti di triglia e falli rosolare da entrambi i lati per un paio di minuti in un tegame antiaderente aggiungendo 2-3 cucchiai di olio. Quindi insaporiscili con un pizzico di sale e di pepe e cuocili a fuoco vivace per altri 2 minuti per parte. Suddividi i funghi con il loro sugo nei piatti, unisci i filetti di triglia e cospargi il tutto con un poco di finocchietto tagliuzzato.

di DONNA MODERNA Riproduzione riservata