Frittini croccanti al curry

5.00/5 (100)
frittini-croccanti-al-curry


Procedimento

1) Sciogliete il lievito in una ciotolina con poca acqua tiepida e lasciate fermentare per 10 minuti.

2) Mescolate la farina in una ciotola con lo zucchero, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e il lievito. Aggiungete 2,5 dl di acqua tiepida e lavorate energicamente per ottenere una pastella senza grumi; coprite con un tovagliolo elasciatela lievitare per un'ora in luogo tiepido.

3) Pulite i cardi, tagliateli a tocchetti, raccogliendoli man mano in acqua acidulata con il succo di limone, quindi lessateli per 30 minuti o più a lungo; scolateli al dente e asciugateli accuratamente su carta da cucina.

4) Unite il curry e un macinata di pepe alla pastella e mescolatela bene con un cucchiaio di legno per interrompere la lievitazione. Immergetevi pochi cardi per volta e friggeteli in abbondante olio caldo finché saranno ben gonfi e dorati.

5) Sgocciolate i frittini croccanti al curry con una paletta forata, fateli asciugare su carta da cucina, salate leggermente e serviteli ancora caldi.

di SALE&PEPE Riproduzione riservata

Prossimo