Frittelle di fiori di zucca al pecorino

/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittelle di fiori di zucca al pecorino


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Lavate i fiori di zucca e tamponateli con la carta assorbente da cucina, poi puliteli eliminando il gambo e il pistillo e spezzettateli grossolanamente.

    2) Sgusciate le uova in una ciotola grande e sbattetele con il pecorino, la farina setacciata e una macinata abbondante di pepe. Aggiungete i fiori di zucca al composto, addensatelo se necessario unendo ancora un poco di farina e lasciate riposare il tutto per 10 minuti.

    3) Scaldate abbondante olio in una casseruola profonda, prelevate il composto a cucchiaiate e tuffatelo nell'olio. Fate dorare le frittelle di fiori di zucca, poche per volta e per pochi minuti, da tutti i lati, poi sgocciolatele sulla carta assorbente da cucina per eliminare il grasso in eccesso. Salatele subito e servite i fiori di zucca fritti ben caldi in un piatto da portata.

    Scelti per te