Finocchi ripieni con ricotta e pecorino

4.01/5 (102)
finocchi-ripieni-con-ricotta-e-pecorino

Ingredienti


Procedimento

1) Prepara gli ingredienti. Lava i finocchi, stacca da ciascuno 2 o 3 guaine fogliari esterne, senza romperle, e scottale per 5 minuti in acqua bollente salata acidulata con il succo di limone. Trita grossolanamente la parte interna dei finocchi e falla rosolare in padella con lo scalogno tritato e 15 g di burro, sala, pepa e fai appassire a fuoco medio per circa 10 minuti.

2) Fai il ripieno. Lavora la ricotta in una ciotola con una forchetta, unisci 1 pizzico di sale, 1 macinata di pepe e la scorza grattugiata del limone e amalgama bene. Incorpora metà del parmigiano reggiano e i tuorli, aggiungi anche il pecorino a dadini piccoli e i finocchi cotti.

3) Completa. Farcisci con il composto le foglie dei finocchi messe da parte, disponile in una pirofila, spolverizza con il parmigiano reggiano rimasto e completa con il burro rimasto a fiocchetti.

4) Cuoci e servi. Inforna i finocchi ripieni con ricotta e pecorino in forno già caldo a 180 °C per circa 25 minuti. A fine cottura, fai gratinare per 2-3 minuti e servi subito.

di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata