Dadini di polpo alle verdure

Dadini di polpo alle verdure 100 - 4.50/5

Ingredienti

40 gr olive nere
1 cucchiaino paprika dolce
400 gr patata
q.b. sale
1 kg polpo
300 gr zucchina

Procedimento

1 polpo da 1 kg
400 g di patate a pasta gialla
300 g di zucchine
2 cipolle
1 carota
40 g di olive nere
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaino di paprica
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 gambo di sedano
sale

La ricetta in 5 mosse
1) Lavate e pulite il polpo, svuotate la sacca, eliminate gli occhi e il beccuccio al centro
dei tentacoli. Portate a bollore 2 l di acqua con 1 cipolla, la carota e il sedano e lessatevi il mollusco per circa
30 minuti A.
2) Levate il polpo, asciugatelo e tagliate la parte più grossa dei tentacoli a cubi di media grandezza B,
il resto a pezzetti e la sacca a quadratini; trasferite tutto in una grande ciotola.
3) Lessate le patate per 30
minuti a partire dall'inizio dell'ebollizione, sbucciatele e tagliatele a cubi della stessa dimensione del polpo C.
4) Pulite e spuntate le zucchine, riducetele a pezzetti della stessa misura D e fatele insaporire in una padella
con 1 cucchiaio di olio.
5) Affettate la cipolla rimasta e fatela appassire E con un altro cucchiaio di olio. Trasferite
nella ciotola del polpo le patate e le zucchine, unite la cipolla scolata, il prezzemolo e le olive tritati, sale e
paprica e bagnate con l'olio rimasto. Mescolate e lasciate marinare per 30 minuti. Servite con spiedini di legno, in
modo che ogni commensale possa infilzarci i pezzetti di polpo e di verdure.

Falerno bianco

di IN TAVOLA Riproduzione riservata