Crema di melanzane allo yogurt

/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crema di melanzane allo yogurt


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Cuoci le melanzane. Sciacqua, asciuga e sbuccia 1,5 kg di melanzane con il pelapatate, tenendo da parte 1/4 della buccia. Tagliane a dadini la polpa, poi mettile in una padella antiaderente con 1 pizzico di sale, copri e fai stufare a fiamma bassissima per circa 7-8 minuti. Eventualmente aggiungi 1 cucchiaio di acqua.

    2) Tosta buccia e pane. Se vuoi utilizzare, a piacere, la buccia delle melanzane per creare la decorazione, tagliane una parte a fettine sottilissime, passale nella farina, poi disponile su una teglia, foderata con un foglio di carta da forno, irrorale con un filo d'olio extravergine d'oliva falle essiccare in forno già caldo a 120° C per circa mezz'ora. Intanto, fai tostare 2 fette di pane sotto il grill del forno, per qualche minuto, finché saranno dorate da entrambi i lati.

    3 Fai la crema. Frulla la polpa di melanzane nel mixer con 250 g di yogurt magro, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, le foglioline di 1 rametto di maggiorana, 1 spicchio d'aglio spellato, 1 cucchiaio di olio d'oliva extravergine, sale e peperoncino, poi suddivi la crema nei piatti, aggiungi le fette di pane, tagliate a striscioline, guarnisci con gli eventuali fili di buccia di melanzana e servi la crema fredda.


    Facile e veloce da preparare, saporita ma anche light: la crema di melanzane allo yogurt è un piatto freddo estivo da sole 200 calorie per porzione. E la puoi portare in tavola in soli 15 minuti d'orologio: meno di una pasta!

    Scelti per te