Ciambella all’anice

/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ciambella all’anice


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti
    • 1) Tagliate 60 g di burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente; sbucciate le arance, facendo attenzione a non prendere la parte bianca interna, e conservate i frutti per un altro utilizzo. Setacciate 300 g di farina e versatela sul piano di lavoro, aggiungete lo zucchero, il lievito e il burro ammorbidito e impastate
    • 2) Grattugiate 20 g di scorza di arancia e unitela all'impasto con i semi di anice e le uova. Lavorate a fondo gli ingredienti, aggiungendo il latte necessario a dare all'impasto la giusta consistenza. Versate l'impasto in uno stampo ad anello imburrato e infarinato (potete utilizzarne uno sagomato a forma di fiore) e livellatelo bene con le mani. Infornate a 180 °C e fate cuocere per 40 minuti. Trascorso il tempo, lasciate raffreddare, quindi estraete il dolce dallo stampo. 
    • 3) Spolverizzate la ciambella con lo zucchero a velo; ritagliate dalla scorza di arancia rimasta tante stelline utilizzando appositi stampini.
    • 4) Guarnite la ciambella all'anice e servitela.

      Potete abbinare alla ciambella un bicchiere di Malvasia di Bosa.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata
    Stampa
    Scelti per te