Cheesecake leggero alle pesche

/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cheesecake leggero alle pesche


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    La cheesecake o il cheesecake è una torta fredda composta da una base di biscotti su cui poggia un alto strato di crema di formaggio zuccherato. Questa cheesecake è più leggera proprio perché fatta con yogurt greco e semplice ricotta, apporta infatti meno di 250 calorie per porzione.

    • 1) Frulla nel mixer gli amaretti e i biscotti, poi unisci la ricotta, il burro ammorbidito a pomata, il liquore e frulla nuovamente. Stendi il composto in uno stampo a cerniera di 26-28 centimetri e compattalo con un cucchiaio.

    • 2) Mescola gli albumi con lo zucchero a velo. Trasferisci il recipiente a bagnomaria e monta con la frusta, finché gli albumi sono densi, lucidi e caldi e scendono a becco dalla frusta. Falli intiepidire su acqua ghiacciata. Scalda il latte, scioglivi la gelatina e mescolalo allo yogurt in una ciotola. Incorpora infine gli albumi montati e le gocce di cioccolato.

    • 3) Versa la mousse nello stampo, livellala con una spatola e falla addensare in frigo per 4-5 ore. Affetta le pesche e cuocile in padella con il vino e lo zucchero di canna per pochi minuti.

    • 4) Fai raffreddare le pesche nello sciroppo. Al momento di servire la torta cheesecake, disponi le pesche sulla superficie, sovrapponendole leggermente.
    Scelti per te