Castagnole al Marsala

/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Castagnole al Marsala


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Preparate il composto delle castagnole. Con un rigalimoni, prelevate la scorza di 1 limone non trattato e frullatela con 250 g di zucchero semolato. Setacciate 500 g di farina sul piano di lavoro, formando una fontana; unite lo zucchero al limone, 1 bustina di lievito per dolci e 1 pizzico di sale; aggiungete al centro 4 uova intere sbattute con 4 tuorli, 100 g di burro fuso, 1 dl di latte e 4 cucchiai di Marsala. Incorporate la farina con una forchetta, poi lavorate gli ingredienti con le mani fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo.

    2) Formate le frittelle. Dividete l'impasto in 10-12 parti e con ciascuna formate un bastoncino di circa 2 cm di diamtero; tagliateli a tronchetti di 2 cm di lunghezza, quindi modellateli, passandoli tra i palmi, in modo da ottenere tante palline regolari. Mettetele man mano sul piano di lavoro infarinato.

    3) Friggete le castagnole. Gettatate le palline di impasto in abbondante olio di semi caldo fino a quando saranno diventate ben gonfie e avranno un bel colore dorato da ogni parte; scolatele con un mestolo forato e asciugatele su carta da cucina. Cospargete immediatamente le castagnole al marsala con abbondante zucchero semolato oppure attendete che si freddino quindi spolverizzatele con lo zucchero a velo.

    Scelti per te