Il castagnaccio

Il castagnaccio 115 - 4.87/5
il-castagnaccio


Procedimento

Ritagliate un disco di carta da forno, bagnatelo, strizzatelo e usatelo per foderare uno stampo di 24 cm di diametro. Spennellatelo di olio, versatevi la pastella, distribuitevi sopra 30 g di pinoli e 40 g di uvetta ammorbidita in acqua e strizzata e aghi di rosmarino.

1) Mescola con una frusta 250 grammi di farina di castagne, un pizzico di sale, 3 cucchiai di olio e 3 decilitri di acqua tiepida, mescolando con una frusta per ottenere una pastella densa.

2) Ritaglia un disco di carta da forno, bagnalo, strizzalo e usalo per foderare uno stampo di 24 centimetri di diametro. Spennellalo di olio, versavi la pastella, distribuisci sopra 30 grammi di pinoli e 40 grammi di uvetta ammorbidita in acqua e strizzata e aghi di rosmarino. Cuoci in forno caldo a 180° gradi per circa 50 minuti.

Il Castagnaccio

Il castagnaccio è una torta di farina di castagne tipica delle zone appenniniche di Piemonte, Liguria, Toscana ed Emilia Romagna. La sua preparazione è consigliata nel periodo autunnale.


di IN TAVOLA Riproduzione riservata