Bomba russa al cioccolato senza cottura

/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 5 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Bomba russa al cioccolato senza cottura


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Preparazione

    1) Lavate 10 uova, trasferitele in una casseruola, copritele di acqua fredda e cuocetele per 10 minuti dall'inizio dell'ebollizione. Scolatele, raffreddatele sotto l'acqua corrente, incrinate il guscio e mettetele nuovamente a bagno in acqua fredda. Sgusciatele e tenete da parte tutte e 10 i tuorli e 4 albumi, riuniteli in un colino e schiacciateli con il dorso di un cucchiaio.

    2) Lavorate 80 g di burro con una spatola fino a renderlo morbido e cremoso. Spezzettate 150 g di savoiardi e riuniteli nel mixer con 160 g di mandorle pelate. Frullate fino a ottenere un trito finissimo e unite il burro, i semini contenuti nel baccello di vaniglia, le uova preparate, un pizzico di sale e 140 g di zucchero semolato fine. Frullate per qualche minuto fino a ottenere un impasto morbido e omogeneo.

    3) Trasferite l'impasto della bomba russa in uno stampo da budino di 0,5 litri di capacità  e compattatelo con il dorso di un cucchiaio. Mettete lo stampo in frigorifero per 20 minuti, toglietelo e sformate il dolce sul piatto da portata.

    4) Tritate finemente 200 g di cioccolato fondente, scioglietelo a bagnomaria o nel forno microonde con 2-3 cucchiai di acqua e versatelo sul budino. Servite subito la bomba russa al cioccolato

    La bomba russa al cioccolato è un dolce freddo senza cottura, un dessert super goloso da preparare con amore per i pranzi in famiglia e le merende della domenica, la sua ricetta è tratta dal libro "Ricette (quasi) dimenticate" di Patricia Roaldi (Red Edizioni).

    Scelti per te