Bocconcini di carne con julienne di verdure

Vota la ricetta!

Preparazione

8 fette di fesa di vitello di 70 g circa l'una
3 dl di vino bianco secco
100 g di salsiccia
100 g di petto di pollo
50 g di mortadella
2 carote
mezzo sedano rapa
2 zucchine
40 g di pancetta
2 scalogni
4 cucchiai di grana grattugiato
un uovo
2 cucchiai di trito aromatico (composto da rosmarino, salvia, prezzemolo)
farina
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale, pepe

1) Sbucciate gli scalogni e tritateli; tritate anche la pancetta, mettete tutto in una padella con un cucchiaio di olio e un
cucchiaio di trito aromatico e fate rosolare a fiamma bassa per 10 minuti; poi unite la salsiccia spellata e sminuzzata, il
pollo e la mortadella tritati. Fate insaporire per qualche minuto, salate e pepate; togliete dal fuoco, unite il grana e l'uovo.
2) Mettete le fette di vitello sul piano di lavoro, appiattitele con il pestacarne e distribuitevi sopra, al centro, il ripieno
preparato; ripiegate i lembi di carne liberi sul ripieno e arrotolate le fettine ben strette; fissate gli involtini ottenuti con
uno stecchino e infarinateli leggermente.
3) Pulite le carote, le zucchine e il sedano rapa, lavateli, asciugateli e riduceteli a julienne con l'apposito attrezzo. Fate
scaldare il resto dell'olio in una larga padella, adagiatevi gli involtini e lasciateli colorire da tutte le parti; unitevi la
julienne di verdure e fate insaporire tutto insieme per 10 minuti. Bagnate con il vino e lasciate evaporare la componente
alcolica; salate, pepate, coprite e cuocete per 20 minuti circa, o fino a quando il fondo si saru00e0 ridotto della metu00e0.
4) Pochi minuti prima del termine, unite il trito aromatico rimasto. Servite gli involtini caldissimi, irrorati con il fondo di
cottura e accompagnati con la julienne di verdure.