Ricerca avanzata

Il tacchino ripieno

Il tacchino ripieno 928371
  • Portata: Piatto Unico
  • Cottura: Forno Tradizionale
  • Fonte: Sale&pepe
  • Il tacchino ripieno Piatto Unico http://ricette.donnamoderna.com/var/ezflow_site/storage/images/media/images/ricette-importate/piatto-unico/misto/il-tacchino-ripieno/piatto-pronto-salsiera-piatti-carote-broccoli-patate/18547481-1-ita-IT/piatto-pronto-salsiera-piatti-carote-broccoli-patate_dettaglio_ricette_slider_grande3.jpg 911411 Salva nelle preferite
  • Vai nella tua cucina  
  • Preparazione
  • un tacchino oppure una tacchinella di circa 5 kg con le rigaglie

    36 fettine di bacon

    12 salsicce sottili (circa 500 g)

    brodo

    olio

    burro

    una cipolla

    sale

    pepe

    Per il ripieno e il brodo:

    450 g di castagne o marroni sgusciati e lessati

    450 g di salsiccia

    100 g di pangrattato

    le rigaglie del tacchino, compreso il fegato

    2 costole di sedano

    2 piccole cipolle

    50 g di burro

    2 cucchiai di brandy

    un ciuffo di prezzemolo

    spezie miste per arrosti

    sale

    pepe

    1) Preparate un brodo con le rigaglie e il fegato: pulite una costola di sedano e una cipolla e metteteli in

    una casseruola. Coprite d'acqua, aggiungete i gambi di prezzemolo e portate a ebollizione. Salate l'acqua,

    immergetevi le rigaglie pulite e il fegato e lasciate sobbollire per un'ora a fuoco basso. Intanto per il ripieno:

    passate le castagne o i marroni al passaverdure o al setaccio e trasferiteli in una ciotola.  

    2) Tritate  il sedano e la cipolla rimasti e fateli stufare con il burro per 15 minuti circa; quindi lasciateli  

    intiepidire. Mescolate alle castagne o ai marroni  passati il fegato di tacchino cotto e passato al setaccio, la  

    salsiccia sgranata, il pangrattato, il prezzemolo tritato e il sedano e la cipolla stufati.

    3) Aromatizzate il composto con il brandy e le spezie; quindi regolate di sale e pepe. Lavorate accuratamente il

    ripieno ottenuto con le mani,  finche risultera perfettamente omogeneo.  

    4) Prendete il tacchino, lavatelo accuratamente dentro e fuori e asciugatelo. Allargate leggermente l'apertura

    sotto il petto, farcite il tacchino con il ripieno preparato e alla fine disponete in corrispondenza dell'apertura la

    cipolla rimasta pulita e spellata.

    5) Cucite l'apertura con ago e filo da cucina in modo che, durante la cottura, il ripieno non fuoriesca. Cucite

    anche eventuali fori sulla pelle del tacchino, perche non si slabbrino. Se vicino all'apertura c'e  abbastanza pelle,

    potete anche richiuderla con stecchini di legno, disponendoli uno vicino all'altro.  

    6) Trasferite il tacchino cosi farcito su una placca da forno unta con un filo d'olio e legate insieme la parte finale  

    delle cosce con spago da cucina, in modo che, in cottura, non tendano ad aprirsi e rimangano perfettamente in

    forma.  

    7) Salate e pepate il tacchino in modo uniforme. Distribuite sulla sommita del petto 4-5 noci di burro. Irrorate

    quindi con un filo di olio.  

    8) Appiattite leggermente 12 fettine di bacon, eliminate la parte esterna della cotenna, se c'e, e disponetele sul  

    petto del tacchino: questa operazione serve per evitare che, durante la cottura, la carne si secchi troppo. Arrotolate  

    le fettine di bacon rimaste, fissatele con stecchini di legno e tenetele da parte.

    9) Scaldate il forno a 250?. Nel  frattempo coprite il tacchino con fogli di alluminio, mettetelo in forno, abbassate

    subito a 180? e lasciatelo cuocere  per circa 3 ore e mezzo, irrorandolo con poco brodo bollente, solamente  se il

    fondo tende ad asciugarsi.

    10) Di tanto in tanto controllate il grado di cottura del tacchino, toglietelo dal forno, sollevate i fogli di alluminio

    e irroratelo  con il suo fondo di cottura, in modo che rimanga ben idratato e risulti cosi piu saporito.  

    11) A questo punto togliete  il tacchino dal forno, eliminate i fogli di alluminio e le fettine di bacon, aggiungete le

    salsicce punzecchiate con  uno stecchino e i rotolini di bacon e proseguite la cottura per circa un'ora a 190?. Dopo

    20 minuti controllate se i  rotolini di bacon e le salsicce sono cotti ed eventualmente sgocciolateli dalla placca e    

    teneteli in caldo: serviranno  come accompagnamento. Alla fine della cottura spegnete il forno, versate il fondo di

    cottura in una casseruola (servira per la preparazione del gravy, cioe la salsa di accompagnamento) e lasciate

    riposare il tacchino per qualche minuto,  prima di procedere alle operazioni di taglio. Alla fine servite il tacchino

    con i contorni, il gravy e la salsa di  ribes (vedi pagine successive).  

  • © Riproduzione riservata
14

di x

Vota

rispondi

di x

Vota

Attendere prego
avatar

 
DB-CUCINA/PIATTO-UNICO/MISTO/Il-tacchino-ripieno$$$Il tacchino ripieno
Mi Piace
Tweet